fotografia matrimonio Torino

Almafoto

  /  foto polaroid   /  Polaroid matrimonio
polaroid matrimonio

Carpe diem, dicevano i latini…ai giorni nostri possiamo, con un pochino di ironia, rispondere Polaroid matrimonio! Per scoprire qual è il filo conduttore del “carpe diem” e dalla “polaroid”, ti chiediamo di iniziare a leggere il nostro articolo.

Una domanda sola:” Qualcuno, davvero, ancora non sa cosa sia una polaroid? Senza svelarvi la nostra età, vi possiamo dire che non proprio pochi anni fa, era uno dei regali più gettonati per la prima Comunione e sebbene il termine comprenda tutta una serie di prodotti della Polaroid Corporation, di fatto è associato ad un prodotto specifico e dalla forte identità: la macchina fotografica a sviluppo istantaneo, con pellicola auto sviluppante.

Capite adesso perchè polaroid matrimonio è un asso nella manica per cogliere ogni momento, emozionate, divertente, bizzarro del vostro matrimonio? Se l’attimo è fuggente, il click immediato sarà comunque in grado di fermarlo per te.

Angolo polaroid matrimonio

Se non hai ancora letto i nostri articoli sul photobooth ti consigliamo di darci una “sbirciatina”, perchè l’angolo polaroid matrimonio è uno dei tanti modi divertenti per intrattenere i tuoi ospiti. Con lo sguardo, o meglio dire con l’obiettivo attento di un fotografo professionista, potrai scegliere il posto giusto, all’interno della location, dove creare l’angolo polaroid. Così tra una portata ed un brindisi, tra un: “Hip, Hip…Hurrà” ed un: “Viva gli sposi!”, ci puoi mettere anche un vero e proprio servizio di fotografia istantanea.

Difficilmente i tuoi invitati rimarranno indifferenti alla prospettiva di poter scattare foto in assoluta libertà, ma soprattutto di poterle commentare un istante dopo. A te la scelta di che cosa farne, ma se vuoi qualche consiglio te lo possiamo dare noi…che di foto ce ne intendiamo

angolo polaroid matrimonio

Angolo foto matrimonio

Chiariamo subito un concetto, per evitare che l’angolo foto matrimonio venga preso d’assalto, per paura che qualche amico o parente non possa avere almeno una foto con gli sposi! Non è certamente l’unico contesto dove si scatteranno delle foto, ma certamente è quello dove la spontaneità regnerà sovrana. Accanto, infatti, a delle foto di rito, dove è buona regola stare in posa e dire:”cheese”, riservarsi un angolo anticonformista e, nel senso buono del termine, anarchico, sarà come la ciliegina sulla torta, un dettaglio in grado di fare molta differenza.

Se gli scatti saranno un po’ a caso, l’angolo foto matrimonio dovrà invece rispettare qualche piccola regola, perchè tutto fili liscio, quindi:

la sua capienza deve tenere conto del numero di invitati, per evitare che si mettano in fila, come davanti all’ufficio postale. Se il tuo matrimonio è quello dell’anno e quindi parliamo di un pubblico da stadio, dovrai necessariamente prevede angoli diversi, con diverse caratteristiche se il tuo matrimonio ha non solo un dress code, ma anche un scenography code è opportuno che lo spazio per le foto istantanee ne rispetti le peculiarità

la tecnologia è per molti, ma non per tutti per cui, se la zia “age” guarda la polaroid con sospetto, un fotografo in grado di svelarne i segreti è fondamentale.

“mettici del tuo”, ossia personalizzalo trovando ispirazione nei mille dettagli che hanno reso la tua storia d’amore speciale.

Tableau con foto

Grazie al tuo fotografo di fiducia e grazie all’iniziativa dei tuoi ospiti e della polaroid, potresti avere in men che non si dica un numero considerevole di foto da sistemare…il tableau con foto è quindi oltre ad un elemento decorativo, anche una funzionale necessità.

Tableau letteralmente significa “quadro” e spesso è il cartellone che serve per dare indicazione agli invitati sui loro posti. Certamente è in primis, il risultato di un lungo ragionamento, per evitare che la zia “age” quella che nel frattempo si è entusiasmata con la polaroid si trovi seduta accanto ad un tuo amico che orgogliosamente mostra i suoi numerosi tatuaggi. È vero potrebbe andarti bene e le due cose potrebbero trovare un loro equilibrio: la zia age che fotografa i tatuaggi del tuo amico…ma se così non fosse, il tableau sarebbe davvero utile.

Abbiamo già parlato di immagine coordinata? Perchè il tableau non può essere un dissidente ma deve perfettamente essere in linea con lo stile del tuo matrimonio, mentre per quanto riguarda la forma esistono due soluzioni:

un cartellone a tutti gli effetti, per chi ama le forme lineari e rispettose della tradizione un tableau destrutturato, ma talmente destrutturato che potrebbe addirittura essere un qualsiasi oggetto al quale si darà una nuova funzione.

Scelta quindi la struttura che farà da tableau, potresti selezionare le foto più significative del tuo fidanzamento, dare loro un titolo, che indicherà anche un tavolo preciso e gli ospiti che vi si sederanno.

Ma se ami il brivido della diretta…. una challenger è perfetta!

Accanto, infatti, al tableau con foto, che possiamo definire “di servizio”, potrebbe essercene un altro con l’obiettivo (siamo fotografi e questa parola ci piace) di dare origine ad un divertimento immediato. Tutti potrebbero infatti sfidarsi a chi fa la foto più buffa, magari predisponendo dei props per essere ancora più fantasiosi. Al vincitore potresti concedere il tuo fotografo per qualche scatto assolutamente personalizzato, così che avrà un ricordo speciale del tuo matrimonio.

 

confetti e polaroid matrimonio

Foto matrimonio invitati

Decretato il vincitore della foto più buffa, dobbiamo pensare alle foto matrimonio invitati, e per questo particolare momento la regia è fondamentale, per evitare di perder tempo e, per la carità, di dimenticarsi qualcuno, perchè l’inconscio fa brutti scherzi a volte!

Per scegliere il momento giusto per le foto di rito, partire dalla scaletta della giornata potrebbe essere di aiuto. Se la cerimonia religiosa o civile fosse fissata in mattinata, potrebbe non essere subito possibile recarsi nella location del ricevimento, quindi in attesa di alzare i calici, potresti dedicarti alle foto di gruppo. Se il luogo dove è stato celebrato il rito fosse non troppo distante da un contesto perfetto, come scenario fotografico, la fantasia del tuo fotografo renderà le foto matrimonio invitati non i “soliti” scatti.

Altra strategia, nel caso invece, i tempi non fossero così dilatati è di arrivare con il compito già fatto. Non preoccupatevi, non intendiamo dire che prima del matrimonio dovete chiamare a raccolta tutti i familiari e fare finta che sia il fatidico giorno; basterebbe anche solo avere delle liste con i vari gruppi da fotografare, così che le nomination siano più veloci e a prova di: “Manca ancora qualcuno?”

Le foto ricordo matrimonio dovrebbero tenere conto di alcuni dettagli: quanto i rossetti ed il trucco delle signore siano resistenti a lacrime di commozione o ad una calda giornata estiva e la tolleranza da parte dei signori di cravatte, giacche e gemelli.

Per fare delle belle foto ricordo un pochino di attenzione al look è doverosa, è vero che la post-produzione fa miracoli, però un “aiutino” sarà certamente gradito dal tuo fotografo. Potresti inoltre predisporre uno sfondo particolare che risulterà come una preziosa cornice.

Macchine fotografiche matrimonio

Siamo partiti in questo articolo dalla Polaroid matrimonio, ma sebbene preziosa per un utilizzo “smart” e divertente, le macchine fotografiche matrimonio sono una cosa seria…un fotografo

professionista farà apparire tutto molto semplice, ma in realtà occorre molta abilità e versatilità per essere pronti a scattare la foto giusta.

Che si tratti di un ritratto, di una foto panoramica, o di una foto di gruppo la regola è sempre la stessa: deve essere buona la prima o quasi, perchè quello non è un giorno ma IL giorno.

La scelta di un professionista quindi, ti darà una sicurezza in più, ossia di avere a disposizione un’attrezzatura funzionale ed ormai anche in grado di volare!

Continua a seguire i nostri articoli, per scoprire fin dove possiamo portarti…

Close

Catturare i momenti più intensi, i dettagli e ogni sfumatura del vostro giorno speciale è la nostra missione. Il nostro stile è la naturalezza e valorizziamo la spontaneità di ogni attimo.

Instagram

@almafoto_torino

Seguici

info@alessiomarotta.com