fotografia matrimonio Torino

Almafoto

  /  foto matrimonio   /  Foto di matrimonio in chiesa
foto di matrimonio in chiesa

Eccoci di nuovo qui a parlare di giorni importanti…in attesa del tuo, ti invitiamo a leggere il nostro blog per avere qualche spunto in più per le foto di matrimonio in chiesa.

Abbiamo scritto molto su tutto ciò che ruota intorno al matrimonio e vorremmo in questo nostro articolo lasciare spazio alle immagini e a ciò che sono in grado di evocare, anche se qualcos’altro ancora da scrivere c’è. La scelta di un matrimonio in chiesa è, oltre all’aspetto religioso, il momento più emozionante di quella giornata, perchè il contesto con il suo significato e la celebrazione del rito rappresentano l’apice di un percorso che proprio in quel momento vede la sua massima realizzazione.

Ci sembra che in queste poche righe ci sia già la spiegazione del perchè, cogliere i momenti salienti, sia fondamentale.

Che tu scelga una chiesa nel pieno centro della tua città, o che la tua scelta sia più bucolica, gli scatti devono riprodurre fedelmente il tuo vissuto, dal momento in cui varchi la soglia al momento in cui sarai a disposizione degli invitati, senza dimenticarci però del momento della celebrazione vera e propria.

Insomma, tre segmenti di tempo carichi di grandi emozioni, per te e per le persone che hai deciso di avere a fianco, per questo motivo è importante che le foto matrimonio in chiesa siano realizzate da un professionista, in grado di cogliere l’emozione più nascosta o trattenuta, per il timore di non riuscire a controllarne l’intensità.

E se questo accadesse? Lo scatto la renderebbe unica ed indimenticabile.

Foto matrimonio chiesa

Spostiamoci solo per un momento dagli aspetti più romantici, e concediamoci una digressione più tecnica, perchè realizzare le foto matrimonio chiesa, richiede esperienza e padronanza. Spesso, infatti, le chiese sono caratterizzate da una scarsa luminosità e questo, pur rendendo l’atmosfera soffusa e più intima, potrebbe creare qualche difficoltà ad un fotografo non proprio esperto   ma per fortuna non è il nostro caso!

Avete mai pensato che anche il fotografo, non è immune dall’emozione e dal senso di responsabilità? In fondo a lui/lei delegate un compito importante: testimoniare con le immagini del matrimonio in chiesa, ciò che state vivendo, momento per momento. Eccone alcuni:

Fuori e dentro la chiesa: che tu sia la sposa o lo sposo, non cambia molto in termini emozionali. La sposa sarà accompagnata da un genitore ed il suo ingresso polarizzerà l’attenzione di tutti, ma soprattutto dello sposo. Un momento irripetibile, forse di pochi minuti, ma preziosissimo. Lo scatto non deve perdersi nessuna sfumatura e di sfumature ce ne sono, perchè ogni presente avrà a che fare con un’emozione. Sarebbe bello essere attore ed osservatore allo stesso tempo, ma sappiamo che non è possibile        per cui possiamo vivere l’emozione ma non possiamo “vederla”. L’unico modo per vedere quanto si era emozionati in quel momento è guardare le immagini “in differita”.

“Nella buona e nella cattiva sorte”: una frase certamente importante che simboleggia un altro momento topico del matrimonio in chiesa, il rito religioso vero e proprio. Frasi importanti ed emozioni da cogliere ed imprigionare nell’obiettivo della macchina fotografica; lo scambio degli anelli, le mani che tremano e finalmente un bacio che corona e sigilla ogni passo fatto fino a quel punto. Da questo momento in poi, forse la tensione si allenta, ma non certamente l’essere protagonisti indiscussi.

“Vi aspettiamo fuori”: a meno che non vogliate fare uno scherzo in perfetto stile “Amici miei” ed uscire “alla chetichella”, dovete mettere in conto che l’uscita dal portone principale comporta il lancio del riso, dei coriandoli, dei petali o delle bolle di sapone, qualsiasi cosa scegliate di ricevere, è un momento in cui anche le ultime tensioni si dileguano per lasciare spazio all’allegria e alla parte più goliardica della giornata.

Per ognuno di questi momenti è importante la presenza discreta ma puntuale di un fotografo professionista, in grado di raccogliere ogni prezioso istante. Sarà una sorpresa anche per voi scoprire che in un lasso di tempo relativamente breve, c’è stato molto lavoro da fare!

Matrimoni in chiesa

Realizzare il servizio fotografico dei matrimoni in chiesa, richiede davvero una competenza professionale…per scoprire perchè continua a leggere il nostro articolo.

Abbiamo già anticipato che la scarsa illuminazione di una chiesa crea un’aurea romantica, ma di contro rappresenta una bella sfida per il nostro fotografo. L’obiettivo infatti deve essere sufficientemente aperto per catturare tutta la poca luce disponibile, senza però rischiare l’effetto flat della foto stessa. Un rimedio utile in alcune di queste occasioni è l’utilizzo del flash, meglio se esterno al corpo macchina, così da poter essere modulato manualmente.

L’ “eppur si muove” non va affatto bene, inutile dirlo, il matrimonio è naturalmente fatto da movimenti e gesti, ma la bravura del fotografo sta nel non far trasparire nulla di tutto ciò nelle foto.

Non ci siamo dimenticati dello strumento principale: il fotografo e la sua reflex (meglio se con un sensore “Full Frame” capace di incamerare tutta la luce possibile) una coppia affiatata e pronta a comprendere che le foto matrimonio in chiesa devono essere il più possibili personalizzate ed in linea con i desideri degli sposi.

Puoi iniziare ad immaginare e sognare con Almafoto, il tuo fotografo matrimonio a Torino!

Close

Catturare i momenti più intensi, i dettagli e ogni sfumatura del vostro giorno speciale è la nostra missione. Il nostro stile è la naturalezza e valorizziamo la spontaneità di ogni attimo.

Instagram

@almafoto_torino

Seguici

info@alessiomarotta.com